domenica 15 gennaio 2012

Lavorazioni a più colori

Oggi vorrei illustrare uno dei metodi usati nella lavorazione a più colori nella maglia:
Ce ne sono vari, i più famosi sono: la tecnica Stranded, l'Intarsia e il Double Knitting.

Tecnica Standed:

Nello Stranded si alternano due o più colori passando i vari fili sul retro del lavoro, bloccandoli mentre si procede. Si può utilizzare questa tecnica sia lavorando in piano che in circolo.
Il lato rovescio del progetto si presenterà così:




© Knitandgo


I fili dei vari gomitoli di diverso colore ovviamente non vengono mai spezzati.
La difficoltà sta nel maneggiare i vari fili, e per questo si usano varie tecniche a seconda di come ci si trova meglio.
Io personalmente tengo un filo con la mano sinistra lavorando in "continental" e un filo con la mano destra lavorando in "english".

Questo è un link ad un video che mostra sia questa metodologia che altre. Utilizzando la tecnica Stranded vengono lavorati solitamente progetti in stile Fair-Isle (Isola a nord della Scozia in cui si è sviluppato questo tipico modo di lavorare a più colori) ma non solo, perchè il Fair-Isle è solo uno degli stili che si ottengono lavorando certi motivi tipici, esistono altri stili e alla fine la cosa che hanno tutti in comune è quella di passare i fili sul retro senza mai spezzarli tra un cambio di colore e l'altro.
Nel prossimo post tratterò gli altri due metodi del colour-knitting: Intarsia e Double-Knitting

A presto!

1 commento:

  1. E' una lavorazione che mi intriga... prima o poi devo provarci anche io!!!

    RispondiElimina